L’ASSOCIAZIONE

AHCA è l’Associazione di categoria italiana degli Health Coach, iscritta nell’Elenco delle Associazioni Professionali che rilasciano l’Attestato di qualità dei Servizi del Ministero dello Sviluppo Economico.

Non ha carattere politico e non persegue fini di lucro e ha come scopo la promozione e la diffusione del Health Coaching come professione, nonché la crescita professionale dei suoi associati.

A tal fine l’Associazione si propone di essere la principale associazione a livello nazionale per coloro che esercitano la professione di Coach e Health Coach o che insegnano Health Coaching o che sono interessati al Health Coaching. AHCA rappresenta altresì fonte di informazione per coloro che sono in cerca di un Health Coach in Italia.

FINALITÀ ASSOCIATIVE

  • Incoraggiare elevati standard professionali di etica e di condotta da parte dei suoi membri con riferimento alle norme di legge applicabili, sostenendo e promuovendo il Codice etico della professione del Health Coaching di AHCA e promuovendo il processo relativo alle credenziali di AHCA al fine di preservare l’integrità del Health Coaching attraverso un sistema di autoregolamentazione nazionale credibile ed etica.
  • Ampliare le conoscenze del pubblico per la corretta funzionalità (pratica/azione/funzione) del Health Coaching e del suo contributo alla società, attraverso strategie di marketing, relazioni pubbliche e campagne pubblicitarie che aiutino tutti gli interessati a conoscere la materia del Health Coaching e a trovare il giusto Health coach per le loro esigenze. Contribuire alla crescita professionale e allo spirito della comunità dei suoi attraverso iniziative formative, workshop, conferenze, pubblicazioni, trasmissioni e comunicazioni, video e social network.
  • Essere attiva nel sostenere lo spirito della comunità e lo sviluppo della professionalità tra i suoi membri, valorizzando la collaborazione con HCA, i chapter HCA in ambito internazionale e i referenti istituzionali a livello locale.
  • Rappresentare e promuovere gli interessi collettivi dei propri membri e della comunità dei coach in Italia. Collaborare con altre organizzazioni e istituzioni, i cui programmi e attività, siano coerenti con la sua missione e le sue finalità.

ASPETTI LEGALI DELLA PROFESSIONE

In Italia la professione di Coach non è a tutt’oggi regolamentata, rientra cioè tra quelle cosiddette “non regolamentate o non ordinistiche” (non organizzate in ordini, albi o collegi). Come tale, l’attività di Coach rientra nelle leggi n. 4/2013 (GU n.22 del 26-1-2013) con la quale sono state emanate le “Disposizioni in materia di professioni non organizzate“.

La suddetta attività professionale non rientra tra quelle relative alla professione di psicologo di cui alla legge 18 febbraio 1989, n. 56 e che i professionisti iscritti all’associazione si impegnano a non svolgere tali attività, salvo che siano dotati del relativo titolo professionale ed iscritti all’Ordine degli psicologi.

La legge 4/2013 attua l’art. 117, terzo comma, della Costituzione nel rispetto dei principi dell’Unione europea in materia di concorrenza e di libertà di circolazione, fornendo precise “disposizioni” per lo svolgimento di attività professionali non organizzate in ordini o collegi. Quindi la legge non le “riconosce”, ma delinea le disposizioni cui attenersi.

Ai fini della presente legge, per “professione non organizzata in ordini o collegi”, si intende “l’attività economica, anche organizzata, volta alla prestazione di servizi o di opere a favore di terzi, esercitata abitualmente e prevalentemente mediante lavoro intellettuale, o comunque con il concorso di questo, con esclusione delle attività riservate per legge a soggetti iscritti in albi o elenchi “.
Chiunque svolga una delle professioni non ordinistiche (tra queste appunto anche il Coaching) è tenuto a contraddistinguere la propria attività, in ogni documento e rapporto scritto con il cliente, con l’espresso riferimento, quanto alla disciplina applicabile, agli estremi della presente legge.
L’inadempimento rientra tra le pratiche commerciali scorrette tra professionisti e consumatori, di cui al titolo III della parte II del codice del consumo (decreto legislativo 6 settembre 2005, n. 206), ed è sanzionato ai sensi del medesimo codice.
Chiunque svolga una attività professionale non riconosciuta (come quella di Coach) dovrà quindi obbligatoriamente ed esplicitamente indicare – in ogni documento o rapporto verso il cliente – di svolgere “attività professionale ai sensi della legge 4/2013”. Il non adempimento è sanzionato.

CODICE ETICO E DI CONDOTTA

Le regole contenute nel documento Codice Etico e di Condotta hanno come presupposto il rispetto di ogni norma di legge e l’adozione di una condotta eticamente corretta ed equa da parte di tutti gli associati HCA e di tutti coloro che, a qualsiasi titolo, operano per conto dell’Associazione HCA, anche solo occasionalmente, qualora vengano commessi reati nel loro interesse o a loro vantaggio. Il Codice Etico e di Condotta prevede, tra l’altro, un sistema sanzionatorio particolarmente rigoroso contro le violazioni dello stesso e prevede altresì che lo stesso Codice Etico di Condotta, collocato all’interno di un effettivo Modello di organizzazione, gestione e controllo, possa assumere una forma di protezione a beneficio dello stesso sistema associativo di HCA e di tutti i suoi Esponenti.

LO STATUTO

In quanto associazione, HEALTH COACHING ACADEMY è regolata da uno statuto e governata dagli organi statutari.

ORGANI STATUTARI

Il consiglio Direttivo:
Sig. Cuneo Massimo Presidente
Dr. Pipio Antonio Consigliere
Dr. Corbara Romina Consigliere

Il comitato Etico:
Sig.ra Laura Ponticelli
Sig.ra Meris Giacobbi
Sig.ra Stefania Rinaldini
Sig. Pasquale Matera
Sig. Massimo Cuneo
Sig.ra Lucia Pieroni
Sig.ra Pamela Corbara

Il comitato Tecnico Scientifico:
Prof. Cifaldi Gianmarco Sociologo
Prof. Pipio Antonio Dr. in Psicologia e Health Coach
Prof. Corbara Romina Dr. in Psicologia e Health Coach
Dott. Guido Balestra medico
Dr. Marco Proietti Biologo nutrizionista

Soci fondatori:
Sig. Cuneo Massimo Presidente
Dr. Pipio Antonio Consigliere
Dr. Corbara Romina Consigliere
Sig.ra Lucia Pieroni Segretario
Sig. Matera Pasquale Tesoriere

CERTIFICAZIONE ISO

SEDI

Sede Emilia-Romagna

Via Dell’Artigiano 7 Forlimpopoli (FC)

Sede Lazio

Via Val Varaita n.2, Roma (RM)

Sede Umbria

Viale Raffaele De Cesare 16, Città di Castello (PG)

WordPress Theme built by Shufflehound.

Associazione Health Coaching Academy  | Sede legale: Via Dell'Artigiano, 7, 47034 Forlimpopoli - FC - CF 92098290403 Informativa Privacy